Trip on Flickr (2)

TripOnFlickr con Paul Nutter
https://www.flickr.com/photos/49032806@N08/

Eccoci di ritorno al nostro viaggio itinerante alla ricerca di nuovi orizzonti fotografici, quest’oggi faremo visita a Paul, al suo mondo e ai suoi paesaggi che ci raccontano il suo modo di vedere e vivere la fotografia. Spesso si crede che per fare una buona fotografia si debba per forza viaggiare in posti esotici, ma non è cosi ed è quello che ci dimostra Paul con i suoi scatti, tratti da un occhio curioso e capace di indagare in grado di trovare ed evidenziare la bellezza laddove si cela.

Ciao Paul raccontaci in breve di cosa ti occupi. Ho lavorato nel ramo della contabilità per tutta la vita. Non ho nessuna formazione in campo fotografico, sono completamente autodidatta.

Da quanto fai fotografia? dove ha inizio questa passione? Ho iniziato a coltivare la passione per la fotografia sin da quando ero più giovane, e a dir la verità ho iniziato con le fotografando durante le vacanze, solo successivamente ho integrato questa passione con un’altro mio interesse, quello di andare a vedere le partite di calcio. Ho fatto un blog e messo su immagini dei campi e delle azioni di gioco. Il punto di svolta c’è stato quando ho perso il lavoro circa dieci anni fa e sono rimasto senza lavoro per circa cinque mesi, la fotografia mi ha aiutato a passare un momento difficile e ho usato il mio tempo libero girando per le strade in cerca soggetti da fotografare. Io uso principalmente un Olympus OMD-EM5 e una Nikon D7000 per i miei scatti sui campi di calcio.

Che tipo di fotografia preferisci? Hai un fotografo che prendi come esempio? Mi piace immortalare paesaggi e in particolar modo dove vivo e i luoghi che vado a visitare. Sono anche il fotografo ufficiale per una squadra locale. Ci sono un sacco di fotografi che mi piacciono, tra i miei preferiti ci sono sicuramente Philip-Lorca di Corcia e Martin Parr.

Cosa provi ad esprimere nella tua fotografia artistica? Mi piace l’idea di immortalare quello che vedo, ma con un occhio diverso.

Come fai a scegliere i temi? Mi piace fotografare ciò che veramente mi interessa e sto cercando di impegnarmi di più per portare a termine i miei progetti.

Fotografi con uno scopo già in mente, o ti lasci trasportare dalle opportunità che si presentano? Una cosa e l’altra, per essere onesti. Spesso esco con un idea già in mente, ma sono sempre aperto a eventuali opportunità che si presentino perché mi piace trovare sempre qualcosa di diverso da fotografare.

Hai una fotografia a cui sei particolarmente affezionato? Da l’anno scorso sono particolarmente soddisfatto dello scatto fatto alla mostra di Martin Parr a The Hepworth a Wakefield, di cui  mi piace la luce e la composizione.

Part of the Martin Parr exhibition

Ci tengo a porgere i miei ringraziamenti a Paul che ha voluto partecipare a questo progetto e ad avermi dato la possibilità di pubblicare le sue foto, vi invito inoltre a preparare il biglietto per la prossima “stazione fotografica”…

“Se riesco a scrivere dei libri è perché in un paesaggio vedo cose diverse da quelle che ci vede un altro, sento cose diverse e scegliendo parole diverse riesco a costruire storie che hanno una loro originalità.”  Haruki Murakami

Intervista in lingua originale:
Short description (work and eventual training in photography) Worked in accounts all my life. No formal training in photography. I’m completely self taught.
How do you photograph? where starts this passion? Took photos when I was younger, and only really holiday snaps. I got more interested in photography again through my love of visiting football grounds. I did a blog & put up pictures of the ground & action from the game. The next turning point came when I lost my job about 10 years ago & was out of work for about 5 months.  Photography helped me through a difficult time & I enjoyed my time wandering the streets looking for photos. I use an Olympus OMD-EM5 on a daily basis & a Nikon D7000 for my football shots.
What kind of photography do you prefer? You have a photographer take as an example? I like recording the place & I live & places I visit. I’m also the official photographer for a local non-league team too. There are lots of photographers I like but among my favourites are Philip-Lorca diCorcia & Martin Parr.
– What do you try to express in your artistic photography? I like to record what I see but with a different eye.
– How do you choose the themes? I like to shoot what I’m interested in & I’m trying to become more focused & start/finish some projects.
– Photographers with a purpose already in mind, or you let yourself be carried away by the opportunities that arise? Both to be honest. I often go out with particular shots in mind but I’m also open to other oppotunities as I continually look for something different to shoot.
– Do you have a photograph that you’re particularly fond of? From last year I’m pleased with the shot I took at the Martin Parr exhibition at The Hepworth in Wakefield. I like the light & composition.
Annunci

Un pensiero su “Trip on Flickr (2)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...