The 100 – Il successo dell’apocalisse

The Hundred è una serie televisiva del genere sci-fi, in onda negli Stati Uniti e in Italia dal 2014, attualmente alla quarta stagione. In questa serie la terra è stata esposta a una guerra nucleare che ha sconvolto la vita e l’atmosfera dell’intero globo, la serie è tratta dall’omonimo romanzo di Kass Morgan.

the100

In un anno indeterminato di un lontano futuro, 97 anni dopo che una guerra nucleare ha devastato la Terra, gli unici esseri umani sopravvissuti hanno trovato il modo di mantenere viva la specie rimanendo a vivere in una stazione spaziale orbitante attorno alla terra, “l’Arca“. 100 detenuti minorenni per vari reati, la cui pena è la morte, vengono inviati sulla terra. Tra questi 100 c’è la protagonista Clarke Griffin, condannata all’isolamento perché voleva divulgare la scoperta del padre, l’imminente esaurimento delle risorse di sostentamento sull’Arca. Giunti sulla Terra i 100 si ritrovano in un mondo che non è proprio quello che si aspettavano, la vita si è modificata, è andata avanti e si è sviluppata dando vita a un malato-ecosistema che metterà a dura prova la sopravvivenza di questi teenager-post apocalittici.

the-cw-the-100-promo-1x03-synopsis-bande

La serie creata da Jason Rothenberg accosta il fascino della fantascienza post-apocalittica a intrecci amorosi e un’inevitabile linea drammatica che ne aumenta il phatos è il trasporto dello spettatore durante tutta la serie.

Perché vi consiglio questa serie? Innanzitutto poiché delle serie in generale io amo il progetto di trasformazione del personaggio, cosa che ritrovo perfettamente in questa serie, il viaggio di maturazione di Clarke è evidente durante tutto il corso della trama. Poi se siete dei gamer e come me avete amato e consumato Fallout, con questa serie vi ritroverete immersi nel famosissimo “Commonwealth” e non potrete fare a meno di trovare più di qualche punto di incontro tra il successo della casa di produzione  Bethesda e la serie televisiva prodotta da The CW.

Vi lascio con quest’immagine e non vi dico altro perché come sapete non mi piace spoilerare, ma chi ha solcato la porta del Vault sa di cosa stiamo parlando:

26630-fallout4-trailer-vault

Annunci

Un pensiero su “The 100 – Il successo dell’apocalisse

  1. Bel pezzo. Ho conosciuto questa serie una mattina di pochi mesi fa mentre mi trovavo alla Feltrinelli e vidi il libro da cui è stata tratta; libro che presi in mano e, non appena lessi il soggetto narrativo, mi affascinò all’istante. La premessa è estremamente interessante. La serie mi incuriosisce e non mi dispiacerebbe vederla. Anchio, come te e molti altri, ho amato Fallout 3, che divorai con oltre 100 ore di gioco. Che bello che era. Post-apocalittico allo stato puro: mi ci perdevo per delle ore nel suo mondo di gioco, nelle sue lande desolate, nelle città… Sembrava una di quelle realtà virtuali in cui ti ci volevi infilare senza piu uscirne. Ora non sono piu un videogiocatore, ma quando ho letto “e come me avete amato e consumato Fallout, con questa serie vi ritroverete immersi nel famosissimo “Commonwealth”, vari ricordi sono saliti a galla per un istante, tipo flashback. Penso che prima o poi potrei leggere il libro, e magari guardare anche questa serie. Al momento però sono impegnato con The Walking Dead: quando la finirò, allora potrò passare a qualcos’altro (sempre se ne avrò voglia).

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...