Metropia, un fantastico incubo post-industriale

Il film che vi consigliamo oggi è una favola/incubo post-moderno ambientato in un probabile futuro diretto dallo svedese Tarik Saleh. Questo film è ambientato nel 2024, dopo una crisi mondiale che ha colpito ed esaurito definitivamente le risorse energetiche tradizionale (i combustibili fossili, gas, carbone e uranio), l'europa si ritrova riunita in una macro-nazione unita … Leggi tutto Metropia, un fantastico incubo post-industriale

Annunci

Arrival, l’importanza di comunicare.

Il film che vi consiglio oggi è Arrival, film che si classifica come genere fantascienza e che racconta i tentativi di una linguista di codificare un linguaggio alieno. Louise Banks (interpretata dall'attrice Amy Adams) è una linguista che viene scelta per comunicare con una razza aliena atterrata sulla terra con dodici misteriose astronavi dalla forma monolitica che hanno … Leggi tutto Arrival, l’importanza di comunicare.